LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO - (p. LE/VII 16 aprile 2023)

Verso le comunali del 14 e 15 maggio

Veglie, un campo largo contro il centrodestra

Veglie, un campo largo contro il centrodestra
I candidati sono Mariarosaria De Bartolomeo e Giuseppe Landolfo
VEGLIE - Fra i tanti colpi di scena che ha riservato la lunga fase di formazione delle liste, quando si parlava addirittura di 5-6 squadre in campo, l’ultimo ha riguardato il numero finale degli schieramenti: solo due guidati, ovviamente, da altrettanti candidati sindaco. Si tratta di Mariarosaria De Bartolomeo e di Giuseppe Landolfo.

De Bartolomeo, 40 anni, avvocato, funzionaria regionale, sarà alla guida della civica “È primavera”, sostenuta da Pd, dai gruppi politici degli assessori regionali Sebastiano Leo e Alessandro Delli Noci, Cinque Stelle e centristi locali di Maurizio Spagnolo.

Landolfo, 38 anni, laureato in Discipline musicali e specializzato in Teoria generale del Diritto, dipendente Asl Lecce e attuale presidente dell’Oleificio Cooperativo Salento di Veglie, sarà il capolista della civica “Veglie di tutti”. Quest’ultima, di area centrodestra, è sostenuta anche da indipendenti e da gruppi civici locali.
Rosario Faggiano
© Riproduzione riservata