LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO (pag. Le/IV – 16 sett. 2012)

COLLEGIO DEI GEOMETRI – Percorso di aggionamento anche sull’efficienza energetica degli edifici

Sicurezza nei cantieri, al via il corso di formazione

LECCE - Sicurezza nei cantieri ed efficienza energetica degli edifici. Questi i temi dei due percorsi formativi promossi dal Collegio provinciale dei Geometri a beneficio degli iscritti all’Albo professionale. I corsi, che si svolgeranno a partire da domani nella sede di via Duca degli Abruzzi, saranno curati da esperti dello Spesal delle Asl di Lecce e Maglie, della Direzione Territoriale del Lavoro e dell’Università del Salento. Si inizierà, alle 15, con il corso sulla “Sicurezza e prevenzione nei cantieri”, per poi proseguire, martedì prossimo, con l’altro sulla “Certificazione energetica”. “I nuovi corsi – spiega il presidente del Collegio Eugenio Rizzo – sono stati organizzati nell’ambito dell’attività formativa specialistica programmata per assicurare al territorio tecnici costantemente aggiornati e qualificati. Soprattutto per quanto attiene il percorso di aggiornamento destinato a coloro che svolgono il ruolo di coordinatore per la sicurezza nei cantieri, lo spirito è quello di mantenere alto il livello di attenzione per prevenire gli infortuni e le morti bianche. Secondo dati ufficiali, negli ultimi dieci anni, grazie alle attività interne di controllo della sicurezza, la presenza di lavoratori in nero nei cantieri è stata limitata e gli infortuni, anche mortali, sono diminuiti. Pure l’altro corso è importante – precisa - perché riguarda l’efficienza degli edifici dal punto di vista del contenimento della dispersione di calore e del risparmio energetico”.
I Geometri partecipanti ai due corsi saranno circa cento. Quello sulla sicurezza nei cantieri, della durata complessiva di 40 ore, sarà coordinato da “Beta formazione”. Le lezioni riguarderanno aspetti normativi e problematiche relative al sistema di prevenzione aziendale, nonché compiti, obblighi e responsabilità delle figure interessate alla realizzazione dell’opera. Il secondo corso, coordinato dall’ingegnere Paolo Maria Congedo, dell’Università del Salento, comprenderà quattordici moduli sull’efficienza energetica degli edifici e la normativa di settore. (r.f.)