LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO - (p. Le/II – 20 dicembre 2022)

Regione Puglia

Orientamento per la formazione e il lavoro, finanziati i progetti di 15 Comuni salentini

Orientamento per la formazione e il lavoro, finanziati i progetti di 15 Comuni salentini
Ieri la firma a Lecce. L’assessore regionale Sebastiano Leo: “Reti per intercettare le esigenze del territorio”
Finanziati i progetti di 15 Comuni salentini (12 di Lecce e 3 del Brindisino) per un totale di 1milione e 363mila euro

“Punti cardinali: punti di orientamento per la formazione e il lavoro”: avviato il percorso per la realizzazione di progetti finanziati dalla Regione Puglia a beneficio del primo gruppo di Amministrazioni selezionate nell’ambito dell’avviso pubblicato lo scorso settembre.

Ieri mattina, nella sala convegni della sede di Lecce della Regione Puglia, i sindaci dei Comuni salentini interessati, hanno sottoscritto con l’assessore regionale al Lavoro, Formazione e Istruzione, Sebastiano Leo, l’apposito Atto unilaterale d’obbligo (Disciplinare). Presenti all’incontro, oltre che l’assessore Leo, il Direttore del Dipartimento Politiche del Lavoro, Istruzione e Formazione, Silvia Pellegrini, ed il Rup Emidio Smaltino, della Sezione Lavoro della Regione.

I diversi progetti comunali ammessi a finanziamento hanno l’obiettivo di realizzare finalità di orientamento “inteso quale processo continuo di supporto alla consapevolezza e capacità di scelta individuale per sviluppare la propria identità, prendere decisioni sulla propria vita personale e professionale, facilitare l’incontro tra la domanda e l’offerta di formazione e, successivamente, tra domanda e offerta di lavoro”.

«Punti Cardinali - spiega Sebastiano Leo - è la prima misura attuativa della strategia regionale “Agenda per il Lavoro Puglia: il futuro è un capolavoro”, approvata su mia proposta dalla Giunta Regionale...» (continua).
Rosario Faggiano
© Riproduzione riservata




In foto: (da sin.) Sebastiano Leo, Silvia Pellegrini, Emidio Smaltino