LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO - (p. Le/VII – 23 aprile 2021)

SALICE – Posizioni diverse sui due impianti che si vogliono realizzare nel Nord Salento

Mega eolico, La patata bollente passa nelle mani dei tecnici comunali

Mega eolico, La patata bollente passa nelle mani dei tecnici comunali
Veglie ha già bocciato i progetti, oggi se ne discute in consiglio provinciale
SALICE – “Demandare all’Ufficio tecnico comunale gli adempimenti relativi agli impianti in corso di istruttoria ad oggi presentati e a quelli che potrebbero essere presentati in futuro”. Questa la parte finale del dispositivo della delibera portata ieri in Consiglio dalla maggioranza guidata dal sindaco Tonino Rosato, scaturita a seguito della presentazione di due progetti di mega impianti eolici (uno di 7 aereogeneratori proposto da Iron Solar per complessivi 42 mw e l’altro di 14 torri proposto da Enel Green Power, per un totale di 84 mw).

Al momento in cui scriviamo, a causa del dibattito protrattosi fino a sera inoltrata, la seduta dell’Assemblea cittadina risulta ancora in corso. L’opposizione, peraltro, durante i lavori, in disaccordo rispetto alla proposta della maggioranza, ha riproposto l’approvazione del testo della mozione contro gli impianti eolici, già bocciata la scorsa seduta... (continua).
Rosario Faggiano

Articolo integrale pubblicato da “La Gazzetta del Mezzogiorno, ediz. Salento