ROSARIOFAGGIANO.IT - NEWS – 2 ottobre 2020

Emergenza epidemiologica

Covid, il report dell’Asl di Lecce: 10 casi positivi a Salice

Covid, il report dell’Asl di Lecce: 10 casi positivi a Salice


SALICE – Pubblicato il report settimanale dell’Asl riguardante i casi di infezione da Covid-19 nei Comuni del Leccese. Salice risulta avere 10 persone attualmente positive (in provincia sono in tutto 146). Il report della Asl non coincide con il Bollettino epidemiologico della Regione Puglia che anche oggi continua a riportare Salice fra i Comuni con 11-20 casi.

Nella graduatoria provinciale dei Comuni con contagi, Salice occupa il secondo posto dopo Lecce (12 casi).

In questi giorni in paese, a causa dell’emergenza Coronavirus, è cresciuta non poco la preoccupazione e, di conseguenza, il rispetto pressoché generalizzato delle norme di prevenzione come il distanziamento e l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale; ciò anche a seguito dell’ordinanza del sindaco Tonino Rosato che ha imposto l’uso delle mascherine all’aperto, in luoghi con maggiore possibilità di assembramenti.

La situazione di allarme, direttamente o indirettamente, sta provocando disagi.

Rosato nei giorni scorsi, raccogliendo le lamentale di cittadini per la chiusura al pubblico dal 21 settembre al 2 ottobre dell’unico Istituto di credito locale, ha scritto al direttore della filiale e, per conoscenza, al Prefetto di Lecce, per segnalare il disservizio (a partire da mercoledì scorso erano in erogazione le pensioni che, frequentemente, vengono incassate tramite conti correnti bancari).

Questa mattina, all’esterno della banca, è stato apposto un nuovo avviso di proroga della chiusura degli sportelli (fino al 6 ottobre compreso).

Si è appreso oggi, infine, che gli amministratori in quarantena dopo i casi di un assessore e due dipendenti positivi, sono risultati negativi anche al secondo tampone.
 
Rosario Faggiano