LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO - (pag. Le/VI - 5 febbraio 2019)

CAMPI SALENTINA La Regione finanzia con 5mila euro la redazione dello strumento di programmazione e pianificazione

Barriere architettoniche, un piano per la rimozione

Barriere architettoniche, un piano per la rimozione

CAMPI – In arrivo contributi regionali per la redazione del Piano di eliminazione delle barriere architettoniche (Peba). Il Comune, a seguito di partecipazione ad apposito avviso pubblico, è rientrato nella graduatoria degli Enti locali (con popolazione inferiore ai 30mila abitanti) che riceveranno un finanziamento di 5mila euro. Il Peba è uno strumento fondamentale per la progettazione e pianificazione di interventi finalizzati a rendere fruibili edifici e spazi pubblici da parte di tutti i cittadini.

«La volontà di creare le condizioni ideali affinché ogni cittadino senta di far parte della società - dice Alessandro Conversano, assessore alle Politiche sociali - ha portato l’Amministrazione ad intraprendere un percorso volto a eliminare le discriminazioni legate alla presenza di barriere architettoniche. Per il raggiungimento di questo obiettivo abbiamo stabilito di agire con azioni mirate. Anzitutto abbiamo riscontrato l’assenza imperdonabile del Peba, mai adottato dalle Amministrazioni precedenti..." (continua
Rosario Faggiano

Articolo integrale pubblicato da “La Gazzetta del Mezzogiorno”, ediz. Salento