LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO - (pag. Le/XXIII - 6 febbraio 2020)

SALENTO Riconoscimenti letterari

Antonella Tamiano premiata a Tivoli

Antonella Tamiano premiata a Tivoli

Un riconoscimento per la scrittrice salentina Antonella Tamiano. Il suo ultimo romanzo giallo, “Silenziosi riflessi di un artista minore” (Editrice Scatole parlanti), di recente è stato premiato a Tivoli (Roma) nell’ambito del concorso letterario nazionale “Residenze Gregoriane III edizione”.

Organizzata dall'associazione culturale “Metamorphosis”, la cerimonia di premiazione si è svolta nell'aula magna dell’Istituto “Amedeo di Savoia, Duca d'Aosta”.

Nella motivazione del riconoscimento, primo per la narrativa edita, fra l’altro si legge: «È il racconto di analisi personali, riflessioni e considerazioni, memorie di paure e di dolori. La scrittrice felicemente utilizza le proprie esperienze culturali per le ambientazioni artistiche e una propria innata sensibilità nel descrivere soprattutto i molti stati emozionali e psicologici del personaggio principale, in un vivido quanto mai appropriato registro linguistico»... (continua)
Rosario Faggiano

Articolo integrale pubblicato da “La Gazzetta del Mezzogiorno”, ediz. Salento