LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO - (pag. Le/X - 2 ottobre 2018)

VEGLIE

Il sindaco partigiano, addio della cittą a Gianni Giannoccolo

Il sindaco partigiano, addio della cittą a Gianni Giannoccolo


VEGLIE – Si è spento l’ex sindaco Gianni Giannoccolo. Primo cittadino da maggio 1956 ad ottobre 1961, fu attivissimo sindacalista ed esponente politico di primo piano del Pci. È morto ieri mattina, nell’ospedale di Reggio Emilia, all’età di 96 anni.

Nato a Martano nel 1922, risiedeva da anni a Correggio. A Veglie tuttora viene ricordato per la sua passione politica e per le sue battaglie sindacali. Diplomato all’Istituto magistrale, fu partigiano nei Battaglioni “Antonio Gramsci” e “Mazzini”.

Negli anni, tante sono state le cariche da lui ricoperte. Fu presidente, fra l’altro, dell’Anpi Lecce, vicesegretario della Federazione comunista di Lecce... (continua
Rosario Faggiano


Articolo integrale pubblicato da “La Gazzetta del Mezzogiorno”, ediz. Lecce